Il COVID-19 ed il Raduno di Padenghe del Garda maggio 2020


27 Mar
27Mar

Questo 2020 appena iniziato, ci ha prospettato una triste realtà di nome COVID-19. Inizialmente non colpendo direttamente l'Europa, abbiamo assistito alle vicissitudini della città cinese di Wuhan posta in isolamento per cercare di combattere questo pericoloso virus.

In poco tempo, lo stesso virus è arrivato fino a noi. Anche noi, ora siamo costretti ad un forzato isolamento per tutelarci e per tutelare gli altri. All'inizio del mese comunque tante persone non hanno preso sul serio questa situazione ed hanno continuato a viaggiare, magari diventando loro stessi veicolo di infezione.

Da quando questa situazione è diventata pandemica, a poco a poco tutte le manifestazioni cinofile, italiane ed europee, sono state annullate. Sono state annullate sia le prove di morfologia che le prove di lavoro, raduni di razza, ed eventi speciali. 

Ad oggi un evento che per noi Levrieristi è importante: il RADUNO DI PRIMAVERA che normalmente si svolge tutti gli anni a Padenghe del Garda  (Brescia) presso il West Garda Hotel, ancora non ha una fine sicura.

Considerando che tutti i confini delle Nazioni Europee sono stati chiusi per il problema dilagante del COVID-19 e considerando che anche la Gran Bretagna in regime di Brexit, che prima ha accolto migliaia di stranieri alla prestigiosa manifestazione del Crufts, si è poi trovata nella stessa situazione italiana.

Considerando che questo virus colpisce in tempi differenti Nazioni e parti di Nazioni, difficilmente anche per noi che siamo stati i primi in Europa, sarà difficile riuscire a riprendere la vita normale ed a relazionarci con gli altri della nostra Nazione come prima, figuriamoci con le altre Nazioni confinanti! Schengen forse ce lo scorderemo per un poco di tempo.

Ora non perdiamo di vista il titolo: perchè ancora non sappiamo che cosa intendono fare i Presidenti dei tre Club che tutelano le razze Graiodi e le razze del Gruppo 10? Anche i Giudici invitati a questa manifestazione del 2020, sarà molto difficile che riusciranno ad arrivare nella ridente cittadina del Garda. 

I Giudici invitati sono: 

KERIN HUTCHINGS (AUS): Afghan Hound

INIGO GARCIA MONEDERO (E): Irish Wolfhound, Deerhound, Galgo Espanol, Greyhound, Magyar Agar, Chart Polski, PLI

JARMO VUORINEN (FIN): Pharaoh Hound, Podenco Canario, Podenco Ibicenco, Borzoi, Whippet (classi Baby, Juniores, Veterani)

MARCO MARABOTTO (I): Saluki, Azawakh, Sloughi

PATSY GILMOUR (GB): Whippet (altre classi, BOB e Campionato Sociale)

Considerando che i Club, si sostengono con le quote associative come mai ancora i Soci non sono stati considerati degni di una qualsiasi informazione? Cosa si aspetta che alcuni possano iscrivere i loro soggetti ad una gara che non si svolgerà?

AGGIORNAMENTO DI GIOVEDI' 09 APRILE 2020

Ancora nessuna notizia, informazione o comunicazione tramite i social. Annullate tutte le manifestazioni fino ai primi di giugno, per ora, invece qui si "sana".... abbiamo ancora le iscrizioni  aperte con gli incarichi assegnati agli stessi Giudici, in prevalenza stranieri:

Giornata del 16 maggio 2020


 Giornata del 17 maggio 2020

Chissà un miracolo? Resurrezione?

Commenti
* L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato sul sito Web.